GNOME Boxes punta a fornire una semplice interfaccia per creare ed utilizzare macchine virtuali per Linux con GNOME. GNOME Boxes non permette di utilizzare un volume persistente.

Avviare Tails all'interno di una macchina virtuale ha varie implicazioni di sicurezza. In base al sistema operativo ed alle vostre necessità di sicurezza, avviare Tails in una macchina virtuale potrebbe essere pericoloso.

Le seguenti istruzioni sono state testate su Debian Jessie.

Installazione

Per installare GNOME Boxes in Debian o Ubuntu, eseguite i seguenti comandi:

sudo apt install gnome-boxes

Avviare Tails da un'immagine ISO

  1. Avviare GNOME Boxes.
  2. Cliccate sul bottone New posto in alto alla finestra.
  3. Nella barra di dialogo Source Selection selezionte Select a file e cercate l'immagine ISO con la quale volete partire.
  4. Nella finestra Review, cliccate sul bottone Create in cima alla finestra.

Clipboard condivisa

La clipboard condivisa di GNOME Boxes è abilitata per default. Questo può consentire che dati sensibili vengano copiati per errore dalla macchina virtuale nel sistema operativo ospite o vice versa.

Vi raccomandiamo di disabilitare la clipboard condivisa.

Per disabilitare la clipboard condivisa:

  1. Selezionate Menu   Proprietà

  2. Deselezionate l'opzione Condividi Clipboard