E' possibile avviare Tails in una macchina virtuale utilizzando Virtualbox da un sistema operativo Windows, Linux o macOS.

Avviare Tails all'interno di una macchina virtuale ha varie implicazioni di sicurezza. In base al sistema operativo ed alle vostre necessità di sicurezza, avviare Tails in una macchina virtuale potrebbe essere pericoloso.

VirtualBox ha una versione gratuita chiamata VirtualBox Open Source Edition ed alcuni componenti proprietari, per esempio per poter aggiungere il supporto per dispositivi USB.

For security reasons, we recommend you to use only the Open Source Edition, though it does not allow use of a Persistent Storage.

Con l'opzione cartelle condivise di VirtualBox potete accedere ai files del vostro sistema host dall'interno del sistema ospite.

Assicuratevi di comprendere le implicazioni di sicurezza derivanti dall'?accesso hard disk interno da Tails prima di utilizzare questa opzione.

Security considerations for Windows and macOS

Nei nostri avvisi di sicurezza relativi alla virtualizzazione raccomandiamo di avviare Tails in una macchina virtuale soltanto se il sistema operativo host è affidabile.

Microsoft Windows e macOS sono software proprietari e quindi non possono essere considerati affidabili. Avviate Tails in una macchina virtuale su Windows o macOS soltanto a scopo di test e non fatevi affidamento per la vostra sicurezza.

Installation

Per installare VirtualBox su Debian o Ubuntu, eseguite i seguenti comandi:

sudo apt install virtualbox

Per le istruzioni su come installare VirtualBox su altri sistemi operativi, fate riferimento alla documentazione VirtualBox.

Running Tails from an ISO image

Inanzitutto avviate VirtualBox.

Per creare una nuova macchina virtuale:

  1. Selezionate Macchina  Nuova...
  2. Nella schermata Nome e sistema operativo specificate:
    • Un nome a vostra scelta.
    • Tipo: Linux. -Versione: Altro Linux(64 bit). -Cliccate Successivo.
  3. Nella schermata Dimensione di memoria:
    • Selezionate almeno 2048 MB di RAM.
    • Cliccate Successivo.
  4. Nella schermata Hard drive:
    • Selezionate Non aggiungere un hard drive virtuale.
    • Cliccate Create.
    • Cliccate Continua nella finestra di dialogo relativa alla creazione di una macchina senza un hard drive.

Per configurare la macchina virtuale affinché si avvii da un'immagine ISO:

  1. Selezionate la nuova macchina virtuale nel riquadro a sinistra.
  2. Selezionate Macchina  ▸ Impostazioni….
  3. Selezionate Sistema nel riquadro a sinistra.
  4. Nella sezione Funzioni estese della scheda Scheda madre, assicuratevi che la funziona Abilitare I/O APIC sia abilitata.
  5. Selezionate Storage nel riquadro a sinistra.
  6. Selezionate Vuoto sotto Controller IDE nella lista di selezione dello Storage Tree nel pannello a sinistra.
  7. Cliccate sull'icona CD a destra della finestra e selezionate Scegliere un file disco CD/DVD virtuale… per selezionare l'immagine ISO dalla quale volete avviare Tails.
  8. Barrate l'opzione Live CD/DVD.
  9. Cliccate su OK.

Per avviare la nuova macchina virtuale:

  1. Selezionate la macchina virtuale nel riquadro a sinistra.
  2. Cliccate Start.