Utilizzando il gestore delle password [KeePassX] (https://www.keepassx.org/) potete: - Memorizzare molte password in un database criptato protetto da una singola frase d'accesso a vostra scelta. - Utilizzare sempre password diverse e più forti, così vi dovrete ricordare una singola frase d'accesso per sbloccare l'intero database. - Generare password casuali molto forti.

Creare e salvare un database di password

Seguite questi passaggi per creare un nuovo database di password e salvatelo nel volume persistente per usarlo nelle future sessioni di lavoro.

Per imparare come creare e configurare il volume persistente leggete la documentazione sulla persistenza.

  1. Quando avviate Tails, abilitate il volume persistente.

  2. Nel Persistent Volume Assistant , verificate che il Personal Data funzione persistenza sia attivata. Se è disattivata, attivatela, riavviate Tails ed abilitate il volume persistente.

  3. Per avviare KeePassX, selezionate Applicazioni  ▸Accessori ▸ KeePassX.

  4. Per creare un nuovo database, selezionate ……Database ▸ ……Nuovo database.

  5. Il database è criptato e protetto da …una frase d'accesso. … Specificate una frase d'accesso a vostra scelta nel box Inserisci password . … Inserite nuovamente la stessa frase d'accesso nel box Ripeti ……password. …* Cliccate OK.

  6. Per memorizzare il database nel volume persistente per poterlo utilizzare nelle future sessioni:

    • Selezionate Database  ▸Salva database.
    • Salvate il database come keepassx.kdbx nella cartella Persistente

Ripristinare e sbloccare la password del database

Seguite questi passaggi per sbloccare la password del database salvata nel volume persistente durante una precedente sessione.

  1. Quando avviate Tails, abilitate il volume persistente.

  2. Per avviare KeePassX, selezionate Applicazioni  ▸Accessori ▸ KeePassX.

  3. Se avete un database chiamato keepass.kdbx nella vostra cartella Persistente KeePassX apparirà automaticamente una finestra di dialogo per sbloccare questo database.

…Inserite la frase d'accesso per questo database e cliccate OK.

  1. Se avete inserito una frase d'accesso errata vi apparirà il seguente messaggio di errore:

Impossibile aprire il database.
…Chiave errata o file del database corrotto.

…Adesso cliccate su OK e riprovate.

In aggiunta alla password database potete memorizzare le KeePassX impostazioni usando la funzione persistenza Dotfiles . Per farlo, create la cartella /live/persistence/TailsData_unlocked/dotfiles/.config/keepassx/ e copiatevi il file ~/.config/keepassx/keepassx2.ini.

Migrare un database di password da Tails 2.12 o precedenti

Il formato database di KeePassX (Tails 2.12 e precedenti) è incompatibile con il formato database di KeePassX 2 (Tails 3.0 e successivi).

Per migrare il vostro database nel nuovo formato:

  1. Avviate KeePassX.

  2. Selezionate ……Database ▸ ……Import KeePass 1 database.

  3. Selezionate il vostro database, per esempio keepassx.kdb.

  4. Dopo aver aperto il vostro database, salvatelo nel nuovo formato:

    • Selezionate Database  ▸Salva database.
    • Salvate il database come keepassx.kdbx nella cartella Persistente

…Ricordatevi che solo l'estensione del file è differente:

  • kdb per il vecchio formato.
  • kdbx per il nuovo formato.

  • Quest'operazione non cancella il vostro vecchio database dalla vostra cartella Persistente

…Adesso potete cancellare il vostro vecchio database o tenerlo come backup.

Documentazione aggiuntiva

Per istruzioni più dettagliate su come utilizzare KeePassX potete fare riferimento alla guida KeePassX di Security in-a-Box.