Questo rilascio risolve molte vulnerabilità di sicurezza. Dovresti eseguire l'aggiornamento al più presto.

Migliorie per gli aggiornamenti automatici

Abbiamo lavorato a importanti migliorie della funzionalità di aggiornamento automatico, che rimane uno dei punti che causano maggiori difficoltà nell'utilizzo di Tails:

  • Finora, se la tua versione di Tails era vecchia di parecchi mesi, poteva capitarti di dover fare due o più aggiornamenti automatici di seguito. Per esempio, per passare da Tails 3.12 a Tails 3.16, per prima cosa era necessario aggiornare a Tails 3.14.

    A partire dalla versione 4.2, potrai eseguire da qualsiasi versione un aggiornamento automatico diretto all'ultima versione.

  • Finora, potevi eseguire solamente un numero limitato di aggiornamenti automatici, dopodiché dovevi affrontare un aggiornamento "manuale" molto più complicato.

    A partire dalla versione 4.2, l'aggiornamento manuale sarà necessario solo per passare da una versione principale alla successiva, ad esempio per aggiornare a Tails 5.0 nel 2021.

  • Abbiamo fatto sì che gli aggiornamenti automatici usino meno memoria.

  • Abbiamo ottimizzato un po' la dimensione dello scaricamento durante gli aggiornamenti automatici.

Nuove funzionalità

  • Abbiamo incluso diversi strumenti a riga di comando impiegati dagli utenti di SecureDrop per analizzare i metadati di documenti trapelati, anche su computer che non possono usare la funzionalità Software aggiuntivo:

    • PDF Redact Tools per depennare e togliere i metadati dai documenti di testo prima della pubblicazione
    • Tesseract OCR per convertire immagini contenenti testo in documenti di testo
    • FFmpeg per registrare e convertire audio e video

Modifiche e aggiornamenti

  • Aggiornamento di Tor Browser alla versione 9.0.3.

  • Aggiornamento di Thunderbird alla versione 68.3.0.

  • Aggiornamento di Linux alla versione 5.3.15.

Problemi risolti

  • Aprire ~/Persistent/keepassx.kdbx per impostazione predefinita all'avvio di KeePassX. Se questo database non esiste ancora, smettere di puntare a esso nella lista dei database recenti.

Per ulteriori dettagli, leggi il nostro changelog.

Problemi noti

Nessuno che riguardi questo specifico rilascio.

Vedere la lista dei problemi noti da tempo.

Ottenere Tails 4.2

Per aggiornare la propria chiavetta USB Tails e conservare il proprio volume persistente

  • Aggiornamenti automatici sono disponibili dalle versioni 4.0, 4.1, e 4.1.1 alla versione 4.2.

  • Se non puoi eseguire un aggiornamento automatico o se Tails non si avvia dopo un aggiornamento automatico, ti preghiamo di provare a eseguire un aggiornamento manuale.

Per installare Tails su una nuova chiavetta USB

Segui le nostre istruzioni d'installazione:

Tutti i dati su questa chiavetta USB verranno persi.

Per scaricare solamente

Se non hai bisogno di istruzioni d'installazione o di aggiornamento, puoi scaricare direttamente Tails 4.2:

Cosa arriverà nelle prossime versioni?

Tails 4.3 è previsto per l'11 febbraio.

Dai un'occhiata alla nostra tabella di marcia (in inglese) per sapere a cosa stiamo lavorando.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto e ci sono molti modi per contribuire a Tails (le donazioni sono soltanto uno di questi). Vieni a parlare con noi!