Abbiamo scritto e adottatato un Codice di Condotta fin dal primo hackfest pubblico a Parigi nel 2014. Questo codice era ed è inteso come una guida per creare i nostri spazi pubblici accoglienti e amichevoli ad ogni essere senziente.

Abbiamo lavorato fin da quel momento su un Contratto Sociale che siamo orgogliosi di presentare oggi!

Il contratto sociale di Tails è costituito da una serie di impegni che noi come contributori del progetto Tails ci siamo assunti. Questo lavoro deriva dal Contratto sociale Debian e dal Contratto sociale Tor. Se avete qualunque domanda o commento, contattateci all'email: tails-project@boum.org.

Questa è una promessa della nostra comunità di contributori al resto del mondo affermando un impegno riguardo alle nostre convinzioni.

1. Con lo sviluppo di Tails cerchiamo di fornire strumenti utilizzabili per l'anonimato e la privacy

Noi crediamo che la privacy, lo scambio libero di idee e l'accesso equo alle informazioni siano essenziali per società libere e aperte. Attraverso gli standard della nostra comunità e gli strumenti che creiamo, forniamo mezzi che consentono a tutte le persone di proteggere e promuovere questi ideali.

2. Tails è e rimarrà software libero

L'accesso equo alle informazioni include la disponibilità gratuita del nostro codice e della documentazione, oltre alla trasparenza dei nostri processi decisionali.

Tutti i componenti di Tails che creiamo noi stessi sono, e saranno, concessi in licenza in linea coerente con le Linee guida Debian per il software libero.

Tails resterà sempre libero riguardo l'utilizzo, la modifica, l'adattamento e la distribuzione di esso. Come unica eccezione a questa regola, Tails include:

  • una piccola parte di firmware non libero, per poter funzionare su più hardware possibile;
  • alcuni pezzi di software, il cui codice sorgente è pubblico ma non è compatibile con le linee guida Debian per il software libero; questi sono necessari per supportare casi di utilizzo importanti.

3. Restituiremo alla comunità di software libero

Tails è una derivata Debian orientata alla privacy.

Vogliamo che gli strumenti di sicurezza e per la privacy diventino uno standard per la comunità del Software Libero nel suo complesso.

Correzioni di bug, miglioramenti al codice, pacchettizzazione Debian e il lavoro su problemi di usabilità verranno inviati a monte quando possibile. In questo modo, le nostre modifiche andranno in beneficio degli altri e potranno essere migliorate ulteriormente da un pubblico più ampio di persone.

4. Incoraggiamo la partecipazione e la trasparenza

Vogliamo sviluppare Tails in un modo che promuova la partecipazione, il che richiede di documentare pubblicamente ciò che può essere migliorato. Poiché Tails è stato creato in modo così trasparente, chiunque è incoraggiato a partecipare, esaminarlo e segnalare i problemi.

Per rendere la nostra comunità un luogo accogliente per tutti, abbiamo concordato un Codice di condotta.

5. Non danneggeremo mai i nostri utenti intenzionalmente

Facciamo sempre del nostro meglio per creare strumenti sicuri ed utilizzabili. Non includeremo mai volutamente backdoor o software dannoso né coopereremo con qualsiasi entità che voglia danneggiare i nostri utenti.

Gli errori possono capitare, saremo onesti al riguardo e, quando ci vengono segnalati, risolveremo quelli che danneggiano la sicurezza degli utenti Tails.

Whenever severe security issues are reported to us in private, we will test them and ensure we promptly fix these issues. We will notify our users whenever such an issue has been reported to us. However, for the security of our users, we might not disclose such a severe issue before releasing a fix.

6. Diamo agli utenti i mezzi per decidere quanto possano fare affidamento su Tails

We encourage users to inform themselves and decide if Tails is suitable for their use case and how much they can trust it. We work diligently to keep our community up-to-date through our various communication channels about the current state of our software and its limitations. We encourage users to read our documentation as well as third-party documentation in order to make an informed decision and engage in a learning process about the tools we ship.

Forniamo e spieghiamo i metodi di verifica affinché chiunque possa essere sicuro di aver scaricato una copia autentica di Tails.